Campo chiave

Nel modello relazionale della basi di dati la chiave primaria è un insieme di attributi che permette di individuare univocamente un record o tupla o ennupla in una tabella o relazione. Tipicamente si tratta di un numero intero che viene incrementato automaticamente da Access . Per esempio, in una tabella di dati anagrafici il campo codice fiscale può essere assunto come chiave primaria. Un modo immediato per creare una chiave primaria è aggiungere alla tabella un campo contatore ed impostare su questo campo la chiave primaria. Il campo contatore è un campo particolare che si aggiorna .

Infatti non ha senso creare il campo id come dato univoco. Il codice assicurato è già, per sua stessa natura, un dato univoco. Possiamo quindi utilizzare questo dato come chiave primaria. Passa a Impostare la chiave primaria utilizzando i campi che già disponibili in.

Affinché la chiave primaria funzioni in modo corretto, il campo deve identificare in modo univoco ogni riga, non contenere mai valori vuoti o Null e non essere mai o quasi mai modificato. Per impostare la chiave primaria: Aprire il . Panoramica delle chiavi.

Una chiave primaria può consistere di uno o più campi presenti in una tabella. Quando vengono utilizzati più campi come chiave primaria, viene assegnato loro il nome di chiave composta. La chiave è un campo di un file utilizzato per agevolare le operazioni di ricerca dei record e di accesso dai dati ( campo chiave ). La chiave è solitamente un valore numerico o alfanumerico che identifica in modo univoco ogni . In un database, dire che un campo di una tabella è un campo chiave significa stabilire la regola secondo la quale il contenuto di quel campo non può essere presente nel campo corrispondente di un altro record della stessa tabella. Impostare la proprietà chiave per un certo campo rende effettivamente utilizzabile il . Ogni tabella può contenere un campo che consenta di identificare ogni dato in un modo univoco. Supponiamo, ad esempio, di voler eliminare.

Se invece avessimo voluto utilizzare il campo cellulare come chiave primaria avremmo utilizzato: ALTER TABLE amici ADD PRIMARY . Quando la chiave primaria è composta da un solo campo, si parla di campo chiave. Esempi di campo chiave : matricola, codice fiscale, etc. Quando non è possibile trovare un campo chiave tra gli attributi di una entità, si definisce un campo di tipo . In questa fase, oltre a definire i dati, cioè i campi dei recor che formeranno le singole tabelle, è essenziale scegliere per ciascuna tabella una chiave primaria, cioè un elemento che distingua ciascun record dagli altri (i record di una tabella, come sappiamo, sono formati da tutti i campi definiti per quella tabella).

La finestra contiene anche una casella di controllo che, se selezionata, permette di nascondere il campo chiave (se si è selezionato un campo chiave ). In funzione della applicazione, si potrebbe voler visualizzare il campo chiave deselezionando la casella di controllo Nascondi chiave colonna. Vedi anche: Identificare i .

Dispensa di Informatica che analizza i seguenti argomenti: come definire le chiavi di un database o campo chiave , tipi di chiave e di indici, chiave primaria: definizione, concetti ed esempi, indici. Particolare attenzione deve essere rivolta alle parole chiave utilizzate per la dichiarazione dei tipi dei campi , infatti le parole chiave preposte a questo scopo potrebbero cambiare da DBMS a DBMS. Ogni tabella richiede un campo chiave primaria (la funzione di questo campo verrà spiegata in seguito).

Useremo questo campo per numerare progressivamente le voci inserite e vogliamo che tale numero aumenti automaticamente ad ogni nuovo inserimento. Tipi di relazioni tra tabelle. Esistono tre tipi di relazioni tra tabelle. Si consideri un database che tiene traccia degli ordini composto da una tabella Clienti e una tabella Ordini.

Vincoli di chiavi primarie ed esternePrimary and Foreign Key Constraints. QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A: sì .